Lo Sportello Nazionale Malasanità

 

SPORTELLO NAZIONALE MALASANITÀ è il gruppo di esperti in diritto sanitario impegnato in tutta Italia nella tutela dei parenti delle persone che sono decedute a causa della malasanità e di tutti coloro che per lo stesso motivo hanno subito una grave invalidità.

Lo SPORTELLO è costituito da professionisti legali e medici legali specializzati nel risarcimento danni da responsabilità professionale del medico e della struttura ospedaliera, coordinati dal legale di direzione specializzato in Risarcimento Danni da Malasanità ed offre un colloquio GRATUITO, (di presenza oppure online), per una prima analisi non impegnativa del caso, all'esito del quale le vittime o i loro parenti avranno la possibilità di decidere se incaricarci, oppure no.

Lo scopo dello SPORTELLO è quello di offrire sicurezza, serenità e il giusto risarcimento se si è stati vittima di malasanità.

In quest'ottica, SPORTELLO MALASANITÀ garantisce l'esito positivo delle vertenze, per tutte le posizioni che prende in carico.

SPORTELLO MALASANITÀ si occupa, in tutta Italia, esclusivamente di tutte le tipologie di responsabilità medica che abbiano causato il decesso della vittima o una grave forma di invalidità permanente.

Tutte queste posizioni vengono seguite a costo zero per le vittime e, cioè, senza richieste di esborsi al cliente, né per gli avvocati, né per i medici, i cui costi vengono sostenuti dallo Sportello che verrà pagato in percentuale sul valore della causa, ad esito positivo raggiunto (Pay per Result).

Per poter fornire il proprio parere motivato, i medici dello SPORTELLO MALASANITÀ hanno la necessità di visionare e studiare tutta la documentazione medica (cartelle cliniche, referti, esami strumentali e di laboratorio, ecc) unitamente a un resoconto dettagliato della vicenda medica che ha portato al decesso o alla grave invalidità.

La ricostruzione dell’accaduto riveste primaria importanza, in quanto le cartelle cliniche non sempre rispecchiano fedelmente il reale svolgimento dei fatti.  

La documentazione può essere fornita dai parenti della vittima, oppure recuperata dai Legali dello SPORTELLO.

Il medico legale incaricato, affiancato dal medico specialista nella materia afferente al caso (ginecologo, neonatologo, oncologo, infettivologo, ecc), si esprimerà sulla procedibilità del caso entro 30 giorni dal ricevimento della documentazione medica completa.

Se il responso sarà negativo, la vicenda si chiuderà e verrà rilasciato un parere scritto. 

Nessuna spesa, come detto, affronteranno le vittime.

Se il responso sarà positivo, i medici redigeranno una perizia sulla base della quale i legali dello SPORTELLO inizieranno la vertenza nei confronti dei responsabili.

Lo SPORTELLO MALASANITÀ  – diversamente da altre organizzazioni più o meno serie che offrono servizi (legali o paralegali) in questa materia – non instaura azioni relative a pregiudizi futili, non supportate da un adeguato vaglio medico-legale o con finalità meramente speculative.

Non va dimenticato che la responsabilità sanitaria è una materia particolarmente complicata e che per avere successo, una posizione deve presentare tutti i requisiti necessari.

Contattaci immediatamente inviando una mail a: info@sportellomalasanita.it, oppure riempiendo il modulo sottostante.